Bio

Carla Rizzu

Coreografa  regista e danzatrice freelance nasce a Sassari dove compie i primi studi di danza classica e jazz.

Si perfeziona in seguito a RomaNew York in danza classica, modern e tip tap  mentre a Parigi, Londra, Berlino, Bruxelles  e Vienna  approfondisce la danza contemporanea.

Si perfeziona in tecnica Release e Floorwork.

Laban summer school (Londra) dal 2000 al 2011.

P.A.R.T.S summer school(Bruxelles) anno 2011­.

Nel frattempo studia recitazione diplomandosi presso l’Accademia 96 di Bologna.

Nella primavera 2009 fonda il gruppo Nervitesi intendendo iniziare un percorso coreografico legato alla danza e al teatro.

Produzioni :

2018

2016 – L’Ultima Madre – Co-prodotto dal Festival Oriente Occidente -Rovereto.

2014 – Ecovortex Maelstrom FiestivalBruxelles.

2013 – MOR4ORM  performance al festival Frattale Ravenna.

2013 – Pensieri parole opere e… –   Roma.

2010 – EAT 26 – Co-prodotto dal Festival Oriente Occidente – Rovereto.

Residenze:

2018 – Residenza Creativa Teatro Due Mondi Progetto Ecovortex

2017 – Residenza Creativa e Formativa per Peccati di Core Opificio

2017 – Residenza  Creativa Teatro di Villa Pamphilj per  Compagnia KoDance

2017 – Residenza creativa Site Specific Chiesa San Giuliano Selargius

2016 – Vincitrice del Bando Cid Cantieri residenza Rovereto.

2013 – Festival Impulstanz di Vienna (residenza ottenuta grazie alla vincita come miglior coreografa del Concorso Expression Firenze).

 

Precedente:

Dal 2008 al 2015 è stata docente di danza contemporanea, laboratorio teatro danza (tecnica release e Floorwork) all’I.D.A. Ballet Academy.

Docente per i corsi di Formazione  per insegnanti I.D.A.

Attualmente si divide tra progetti di ricerca con la propria compagnia Nervitesi con sede a Ravenna e  l’attivita’ di insegnamento (stages , seminari e workshop)